doc1

 REGOLE DI BASE.

 1) L’evento si pone l’obiettivo di promuovere a livello internazionale il territorio del Lago d’Orta, proponendo le sue bellezze paesaggistiche.
     L’evento è organizzato da A.S.D. Lago d’Orta Sports & Events con la collaborazione  tecnica di A.S.D. Circuito Running.
2) La traversata è gestita dalla Direzione Gara, composta da 3 membri: il Direttore Gara (DG), il Responsabile in Acqua (RA) e il Responsabile a Terra (RT). La Direzione Gara definisce i regolamenti e le procedure da seguire per lo svolgimento della traversata, illustrati in questo documento.
    2.1. In caso di controversie, queste saranno risolte dalla Direzione Gara, la cui decisione è irrevocabile.
3) La traversata è aperta a tutti.
4) La traversata è aperta sia a Singoli nuotatori sia a Team (Staffette).
    4.1. Saranno accettati massimo ....... Singoli nuotatori e massimo ....... Team.
    4.2. Età minima di partecipazione: 18 anni. Saranno accettati nuotatori minorenni che abbiano compiuto i 16 anni - previo firma della liberatoria da parte dei genitori – e solo per la traversata in Staffetta.
5) Per partecipare alla traversata è obbligatorio presentare un certificato medico di idoneità alla pratica del nuoto agonistico, in corso di validità.
6) Il nuotatore deve obbligatoriamente compilare il Modulo di Iscrizione nel quale dichiara sotto la propria responsabilità: che i dati personali indicati sono reali, di essere in uno stato di buona salute, di avere capacità natatorie adeguate alla distanza da coprire e che scarica l’organizzazione da qualsiasi responsabilità per danni subiti o causati prima, durante e dopo l’evento.
7)
Per prendere parte alla traversata per Singoli, il nuotatore deve dimostrare, indicandolo nel Modulo di Iscrizione, di avere partecipato negli ultimi 2 anni ad almeno 1 gara su distanza superiore a 10 km e di averla portata a termine.
8) I Singoli nuotatori ed ogni Team, durante la traversata, dovranno obbligatoriamente essere assistiti da un mezzo di supporto con almeno un assistente.
Per i Team si potrà utilizzare solo una imbarcazione a motore, per i Singoli nuotatori solo canoa/kayak.
L’assistente svolge un ruolo importante, aiutando l’atleta nell’alimentazione, indicando il percorso corretto, dettando i ritmi, coordinando i cambi del Team, controllando la condizione psico-fisica dei nuotatori ed intervenendo in caso di difficoltà seguendo il Piano di Sicurezza dettato dalla Direzione Gara.

ISCRIZIONI.

 9) Le iscrizioni sono aperte sino al ............. 2019 con un prezzo promozionale e dal ............ 2019 al ............ 2019 con il prezzo base.
     9.1. L’inserimento nell’elenco iscritti ufficiale avverrà previa dimostrazione dell’avvenuto pagamento e compilazione del Modulo di Iscrizione.
     9.2. L’atleta verrà ammesso alla traversata solo se presenterà un certificato medico di idoneità in corso di validità (almeno entro 15 giorni dalla data dell’evento).
     9.3. Verrà seguito l’ordine cronologico di iscrizione sino al raggiungimento del numero massimo consentito e previa verifica mezzi.
     9.4. Si accetteranno senza riserva le iscrizioni dei Singoli nuotatori che dispongono di mezzo proprio con assistente, dei Singoli nuotatori che dispongono anche solo di assistente e dei Team che dispongono di propria imbarcazione con capitano.
     9.5. Si accetteranno con riserva le iscrizioni di chi dovrà noleggiare il mezzo di supporto con assistente in quanto l’organizzazione dovrà verificare al momento la disponibilità completa dei mezzi e degli assistenti.
    Per questo motivo, prima del pagamento, si può inviare una mail all’organizzazione (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) evidenziando l’interesse ad iscriversi e verificando la disponibilità.
     9.6. I Singoli nuotatori potranno ottenere a noleggio solo una canoa/kayak (con assistente se disponibile).
     9.7. I Team potranno avere a noleggio solo una imbarcazione a motore con capitano.
     9.8. I Singoli nuotatori o i Team chi dispongono di proprio mezzo di supporto e di assistente potranno iscriversi anche dopo il ............ 2019, salvo disponibilità di posti.

 Per la tipologia di imbarcazioni ammesse, vedere il Regolamento specifico.

 

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELLA TRAVERSATA

     10. Un Team può essere composto da 3 o 2 nuotatori senza distinzione di sesso, età o nazionalità.

     10.1. Il Team iscritto dovrà comunicare alla Direzione Gara l’ordine di cambio dei nuotatori, che dovrà essere rispettato lungo la traversata.

    10.2. Ogni nuotatore del Team dovrà nuotare per 1 ora e poi dare il cambio al successivo compagno di squadra.

11. Durante la traversata è fatto divieto al nuotatore di toccare il mezzo di supporto e di farsi aiutare, pena la squalifica.

12. Il Singolo nuotatore deve scegliere – al momento dell’iscrizione – se indosserà o meno la muta (CONSIGLIATO l’utilizzo), sapendo che la temperatura dell’acqua nel mese di luglio si aggira normalmente intorno ai 21/25 gradi.

13. Il Team deve scegliere - al momento dell’iscrizione – se ogni suo componente indosserà o meno la muta (CONSIGLIATO l’utilizzo), sapendo che la temperatura dell’acqua nel mese di luglio si aggira normalmente intorno ai 21/25 gradi.

14. Ogni nuotatore dovrà indossare obbligatoriamente la cuffia ufficiale fornita dall’organizzazione e propri occhialini.

15. Il Singolo nuotatore ed il Team devono comunicare il numero di telefono ed il nome della persona che farà da assistente, alla quale l’organizzazione potrà rivolgersi per eventuali necessità.

16. L’uso di qualsiasi strumento o indumento che aiuti la propulsione o la flottazione del nuotatore (ad esempio boe di traino, palette, guanti, pinne, ecc.) non è consentito.

16.1. L’uso di strumenti di riproduzione musicale o similari durante la traversata non è consentito.

       16.2. L'uso di dispositivi elettronici, come orologicardiofrequenzimetri o GPS acquatici è consentito.

     17. I partecipanti potranno essere in qualsiasi momento costretti ad abbandonare la traversata ad insindacabile giudizio degli organizzatori o degli operatori sanitari. I partecipanti saranno tenuti a seguire ogni ulteriore misura di sicurezza predisposta dall’organizzazione.

18. Una volta effettuata l’iscrizione, la quota non potrà essere restituita.

    19. L’organizzazione si riserva il diritto di sospendere o modificare l’evento a proprio insindacabile giudizio, per motivi o condizioni che non dovessero garantire adeguate condizioni di sicurezza definite dalla Direzione Gara.

      20. In caso di mancato svolgimento della traversata, causa pessime condizioni atmosferiche o altre gravi cause, la Direzione Gara potrà eventualmente decidere se recuperare la traversata il giorno seguente, domenica ........ 2019, con percorso ridotto o modificato.

      21. In caso di annullamento definitivo, l’importo versato quale quota d’iscrizione non sarà restituito ma verrà consegnato il riconoscimento a ricordo della manifestazione.

 

TEMPI DI PERCORRENZA

 

La traversata si intende compiuta solo con il completamento dell’intero percorso, con partenza ed arrivo al Lido di Gozzano (NO), nel rispetto delle indicazioni date ed entro il tempo massimo fissato in 12 ore per i Singoli nuotatori e 11 ore per i Team.

Il mancato passaggio entro le 6 ore da Omegna (metà percorso) comporterà la squalifica del nuotatore e/o del Team.


PERCORSO

Il nuotatore deve tenere presenti questi punti di riferimento:

Percorso 2017

ANDATA:
1° tratto:
 dal Lido di Gozzano alla punta di Lagna (boa direzionale) dopo circa 2,7 km;

2° tratto: dalla punta di Lagna a Pella (boa direzionale e punto di controllo) dopo ulteriori 3,1 km circa;

3° tratto: da Pella a Ronco (boa direzionale) dopo altri 2,8 km circa;

4° tratto: da Ronco ad Omegna/sede della Canottieri Omegna dopo ulteriori 4,4 km circa;

5° tratto: Omegna/sede Canottieri Omegna a porto di Omegna - punto di controllo con boa direzionale per girare verso l’altro lato del lago - dopo altri 0,8 km. Si è a META’ PERCORSO.

Il tempo massimo concesso per completare l’Andata è di 6 ore, oltre le quali ogni nuotatore non arrivato verrà tassativamente recuperato dai mezzi dell’organizzazione.
Attenzione: è obbligatorio nuotare sempre entro 80 metri dalla riva.


RITORNO:
6° tratto: dal porto di Omegna attraversamento di circa 0,6 km per arrivare sull’altro lato del lago dove ci sarà un’altra boa direzionale ed un punto di controllo;

7° trattodopo la svolta, direzione Punta di Crabbia (boa direzionale e punto di controllo) per circa 4,6 km;

8° tratto: da Punta di Crabbia ad Orta San Giulio zona hotel San Rocco (boa direzionale in lago aperto) dopo altri 3,4 km circa;

9° tratto: da Orta San Giulio zona hotel San Rocco a Imolo (boa direzionale e punto di controllo) dopo ulteriori 2,0 km circa;

10° tratto: da Imolo al Lido di Gozzano (boa direzionale in lago aperto) dopo ulteriori 2,6 km circa.

Dopo l’arrivo all’8° tratto bisognerà puntare verso l’Isola per circa 50 metri dove sarà posizionata una boa direzionale che i nuotatori dovranno passare tenendola alla loro sinistra.

Questo passaggio è necessario per evitare di passare vicino al porto di Orta San Giulio.

Bisognerà quindi puntare verso l’abitato di Imolo (9° tratto) e da lì in direzione della boa direzionale da tenere a destra, puntando verso il Lido ed evitando così di andare verso la Spiaggia Miami.

 

I nuotatori che andranno fuori percorso saranno squalificati ed immediatamente recuperati dai mezzi dell’organizzazione.

 

Attenzione: è obbligatorio nuotare entro 80 metri dalla riva anche nel Ritorno tranne che nei punti in “lago aperto” tra Punta di Crabbia e Orta San Giulio e tra Imolo e Lido di Gozzano.

 
PACCO GARA



Ad ogni nuotatore verrà consegnato un pacco gara composto da:
- il numero di gara (in 2 copie) da porre davanti e dietro la canoa/kayak/barca a motore davanti;
- la cuffia ufficiale sul quale indicare il numero di gara;
- la t-shirt ufficiale,

 
CATEGORIE E PREMI

Senza Muta: Uomini e Donne sino a 39 anni;
Senza Muta: Uomini e Donne dai 40 anni in su.

Con Muta: Uomini e Donne sino a 39 anni;
Con Muta: Uomini e Donne dai 40 anni in su.

Saranno premiati i primi tre Uomini e le prime tre Donne di ciascuna categoria.

Staffetta senza Muta;
Staffetta con Muta.

Saranno premiate le prime staffette di ogni categoria.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

L’organizzazione non si ritiene responsabile per eventuali furti, danni o smarrimento di oggetti subiti durante l’evento.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------